MENU
Scoliosis Research Society
SRS: Scoliosis Research Society

Scoliosis Research Society

Dedicato alla cura ottimale dei pazienti con deformità vertebrale

Che accade se la curva richiede un intervento chirurgico?

Quando una persona giovane presenta una deformità spinale in peggioramento, può essere necessario un trattamento chirurgico per migliorare la deformità ed impedire un ulteriore peggioramento in futuro. La procedura chirurgica più comune è una fusione spinale posteriore con strumentario chirurgico e trapianto osseo. Il termine strumentario si riferisce ad una serie di dispositivi come barre, uncini, fili metallici, e viti, che sono usati per mantenere la correzione della colonna vertebrale in un allineamento il più normale possibile mentre la fusione ossea si attua. Questo strumentario raramente si rimuove.

Un numero di fattori influenza l’indicazione alla chirurgia:

  • L’area della colonna vertebrale coinvolta
  • La severità della scoliosi
  • La presenza di una cifosi aumentata o diminuita
  • Dolore (raro negli adolescenti, comune negli adulti)
  • Quanto rimane di accrescimento
  • Fattori personali

Considerazioni operative

L’obiettivo della chirurgia è fondere la colonna vertebrale ad un grado accettabile per una correzione sicura della deformità. Ci sono sempre dei rischi che accompagnano ogni procedura chirurgica. Questi dovrebbero essere discussi con il vostro chirurgo ortopedico. Alcuni punti importanti nel pianificare la chirurgia sono:

  • Un incontro preoperatorio integrativo
  • Fornire il vostro stesso sangue (se possibile)
  • Buono stato nutrizionale prima e dopo la chirurgia
  • Un programma di esercizi prima e dopo la chirurgia
  • Stato mentale positivo